Oltre alla premiazione, sono numerosi gli incontri di riflessione ed approfondimento che si sono svolti durante la terza edizione di Earth Prize, a Luino il 10 e 11 ottobre 2020.

Diverse le conferenze con divulgatori di spicco, come quella di sabato 10 per la presentazione del libro “Così diversi, così vicini. Alla scoperta della biodiversità in Lombardia“, a cura di Regione Lombardia e Fondazione Lombardia per l’Ambiente. Questa lettura è destinata soprattutto ai bambini dagli 8 agli 11 anni e ha l’obiettivo di accompagnare i bambini nella scoperta della biodiversità e del suo valore, in modo giocoso. Saranno, inoltre, coinvolti indirettamente anche i genitori che, leggendo insieme ai piccoli, saranno stimolati alla scoperta del territorio lombardo. Il compendio “ABC della biodiversità” può inoltre essere un valido spunto per insegnanti ed educatori per introdurre il tema della biodiversità nei percorsi di educazione ambientale.

La mattina dell’11 ottobre si sono svolte le conferenze di approfondimento.

 Alessandro Borgini di ISDE- Medici per l’ambiente  ha approfondito il rapporto tra inquinamento atmosferico e salute durante il periodo del lockdown e del Covid-19.

Il giornalista e fotografo Franco Borgogno ha presentato il suo libro “Plastica, la soluzione siamo noi. Storie di donne, uomini e bambini che fanno la cosa giusta (Nutrimenti Edizioni).

Infine, Luca Mercalli, noto climatologo e divulgatore scientifico, ha parlato di “Crisi climatica e ambientale: a che punto siamo?”.

Per riascoltare le conferenze, clicca qui

Link alle slide di approfondimento: BORGINI_ISDE_slideBORGOGNO_slide